gole dell'alcantara
Home / Italia / Gole dell’Alcantara, Sicilia

Gole dell’Alcantara, Sicilia

Le Gole dell’Alcantara o gole di Larderia sono un luogo irrinunciabile per gli amanti della natura. Si trovano in provincia di Messina, nella Valle dell’Alcantara, dove scorre l’omonimo fiume.

Sono delle gole alte fino 50 metri, con una larghezza che va da 2 metri fino a 4-5 metri. La particolarità di questo canyon è la struttura delle pareti e la sua origine, infatti le Gole dell’ Alcantara, sono di natura lavica. Le Gole dell’Alcantara nascono dall’antichissima eruzione, da parte del cratere Mojo, a nord dell’Etna, di un’enorme quantità di lava che si fece strada fino al mare. La lava si è poi raffreddata molto lentamente, dato il grande spessore del plateau creatosi, permettendo così di creare forme prismatiche pentagonali ed esagonali, che richiamano la struttura molecolare dei materiali che la costituiscono.  Successivamente il corso d’acqua, facendosi strada, ha liberato due alte pareti di basalto.

L’escursione nelle gole avviene camminando sul letto del fiume. All’ingresso vengono forniti stivali e salopette impermeabili per poter avventurarsi in tranquillità.

Il periodo migliore per visitare le Gole dell’ Alcantara è tra maggio e settembre. L’acqua è più bassa e il percorso è meno impegnativo.

Per raggiungere le Gole, da Messina percorrere la SS n.114 (che va fino a Catania), deviare presso Giardini Naxos verso la SS n.185, direzione Francavilla di Sicilia; dopo 12 chilomentri si raggiungono le Gole dell’Alcantara. Via Autostrada da Messina: imboccare l’Autostrada A18 in direzione Catania ed uscire a Giardini Naxos. Da Catania: imboccare l’Autostrada A18 in direzione Messina ed uscire a Giardini Naxos. Dall’uscita dell’autostrada proseguire per dodici chilometri in direzione di Francavilla di Sicilia. Altro tragitto provenendo dalla Bronte -Randazzo è recarsi a Castiglione di Sicilia e da qui proseguire per Naxos.

Curiosità

Sebbene le Gole dell’ Alcantara fossero già conosciute ai popoli antichi, i quali pensavano fossero state create dall’ira degli Dei, la riscoperta è degli anni ’50. Prima di allora erano state quasi dimenticate.

Next Prev
gole dell'alcantara Gole dell’Alcantara, foto via Flickr @Sacha Davico
gole dell'alcantara
veduta gole dell'alcantara
Next Prev

 

Check Also

grotte-di-nettuno

Grotte di Nettuno, Sardegna – Un incanto della natura

Le Grotte di Nettuno, sotto lo sperone di Capo Caccia, sono probabilmente le più famose …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *